ESEGUITI I PRIMI 40 TAMPONI SUGLI OSPITI

I tanto attesi tamponi per i nostri ospiti sono finalmente arrivati.

Per il momento l’ATS ne ha autorizzati solo 40. Confidiamo nella possibilità, per i prossimi giorni, di eseguirli su tutti gli altri ospiti.

Nella mattinata di ieri abbiamo concordato con il laboratorio convenzionato (CERBA HEALTHCARE ITALIA di Milano) le modalità operative per l’esecuzione.

La Direzione generale, sentita la Direzione Sanitaria, ha individuato i nominativi degli ospiti da esaminare in questa prima fase. I tamponi sono stati eseguiti ieri pomeriggio e, a breve, dovrebbero comunicarci gli esiti.

Non appena in possesso degli esiti provvederemo a contattare i parenti di ciascuno per comunicare le singole situazioni e per informare sui piani assistenziali.

Grazie alla conoscenza puntuale delle situazioni dei singoli ospiti sarà finalmente possibile pianificare più efficacemente l’assistenza, sia a livello logistico – separando gli ospiti con esito positivo da quelli con esito negativo – sia a livello medico-infermieristico, prevedendo percorsi di cura differenziati.

In ogni caso, rimane e rimarrà comunque ancora il rischio che sugli ospiti “negativi” possa operare personale asintomatico o esposto al contagio.

Questo problema potrà essere risolto nel momento in cui riusciremo finalmente ad ottenere tamponi sistematici su tutto il personale in servizio.

Nulla abbiamo lasciato, né lasceremo, di intentato per raggiungere questo obiettivo!

 

FONDAZIONE SANT’ERASMO

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.