Sant'Erasmo e Ualz ancora insieme

E’ stata rinnovata anche per l’anno 2019 l’alleanza fra Fondazione Sant’Erasmo e Università degli Anziani di Legnano, che questa volta ha generosamente deciso di “ricambiare” il supporto fornito dalla Fondazione con un contributo economico.  Da anni l’Università utilizza infatti i locali della Fondazione quale sala prove per il proprio gruppo corale: il gruppo è costituito da una trentina di “studenti” che, proprio grazie al lavoro svolto nei locali della RSA di Corso Sempione, hanno perfezionato negli anni un’ampia offerta di canti e canzoni. Tenendo fede a questa collaborazione di lunga data, la Fondazione Sant’Erasmo ha rinnovato l’accordo e metterà a disposizione del coro i propri locali per permettere lo svolgimento delle prove anche nel 2019. La UALZ è sempre stata solita ricambiare questa disponibilità con esibizioni a favore degli ospiti della RSA, ma quest’anno – oltre a questo – ha voluto contribuire anche materialmente con un contributo economico. “Siamo riconoscenti per il contributo che ci è stato offerto – ha dichiarato il Presidente Godano –. E’ segno di una collaborazione che permette alla UALZ di consolidare i propri servizi e alla Fondazione di proseguire nello sforzo di apertura e dialogo con il territorio”. Il contributo verrà utilizzato per il servizio educativo della RSA attraverso l’acquisto di attrezzature e servizi per gli eventi che ogni pomeriggio vengono organizzati a favore degli ospiti della struttura

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.